, ,

Universi Minimi 2018

Calendario Universi Minimi 2018

Gli Universi Minimi stanno nel palmo di una mano ma, quando cominciamo ad esplorarli utilizzando mezzi che ci permettono di superare il limite dei nostri occhi (lenti macro), scopriamo altri mondi con prospettive e spazi che si contrappongono agli universi massimi  ed in un certo senso si assomigliano con rapporti dimensionali opposti e con misure che non riusciamo a visualizzare e rapportare con la nostra realtà. Le immagini che vi propongo non fanno parte del quotidiano seppur  non visibile per i limiti accennati, ma vengono prima avviate, formate utilizzando colori concentrati che vengono diluiti in acqua, tempera murale o latte. Questi processi però sfuggono al mio controllo, io metto gli “ingredienti” secondo formule casuali e poi lascio ai principi fisici, chimici fare il loro corso secondo leggi a me ignote ed indecifrabili. Quello che mi ha spinto per oltre vent’anni a “giocare” come un bimbo con questi elementi è stato lo stupore e meraviglia nel veder formarsi questi paesaggi irreali, delicati orizzonti prospettici, colorate grafie in un moto continuo e silenzioso. Rappresentano forse le proiezioni di aspirazioni fantastiche, di evasioni oniriche, di arcani mondi che popolano il nostro inconscio ? Lascio alla personale sensibilità di ognuno di voi l’’interpretazione e lettura delle immagini e nella ricerca di accostamenti a elementi conosciuti. L’entusiasmo nel veder nascere, formarsi questi dipinti, talvolta, si trasforma in delusione quando non riesco a cogliere l’attimo più bello. Si, questi sono scatti unici ed irripetibili, proprio la casualità, l’entropia del processo rende senza eguali il risultato, anche se con delle similitudini a processi precedenti. La diluizione e trasformazione a volte avviene in modo lento e alle volte in modo rapido per cui con l’esperienza riesco  ad impostare l’attrezzatura in modo adeguato per cogliere questi “attimi fuggenti” anche se non sempre ci riesco. Ho messo dei titoli che però sono puramente indicativi, ognuno di voi lasci al proprio inconscio l’’istintiva interpretazione.

Insieme mia moglie Daniela auguriamo un 2018 di eventi positivi e di salute.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 5 =